Ultrasuoni

Gli ultrasuoni forniscono un aiuto importante nel trattamento di numerosi disturbi: per esempio l’ ultrasuonoterapia risulta particolarmente indicata per tendiniti, epicondiliti, morbo di Dupuitren, periartriti di omero e scapola (anche con calcificazioni), nevriti, artrosi, ecc.
La terapia con ultrasuoni ha un effetto antalgico e antinfiammatorio, da non sottovalutare inoltre l’effetto trofico e l’azione fibrinolitica.
Si tratta, essenzialmente, di vibrazioni acustiche che l’orecchio umano non è in grado di percepire, tali vibrazioni, se applicate al corpo umano, danno vita a un micro-massaggio di grande intensità che interviene sui tessuti in profondità.
Come conseguenza della vibrazione, le strutture intercellulari e cellulari si urtano e generano un effetto meccanico e termico. .